Demiurgo – il suo nuovo album “Holographic Ghost Stories”

Evrapress Magazine

Attualità, Moda, Eventi, Sport nel mondo

Music

Demiurgo – il suo nuovo album “Holographic Ghost Stories”

Paolo Di Pierdomenico alias Demiurgo, risorge dalle sue ceneri, disperse nelle ultime composizione del medesimo progetto datate primi 2000 e come una fulgida araba fenice ci presenta il suo nuovo album: Holographic Ghost Stories.

I più superficiali potrebbero etichettare questo disco come un luminoso esempio di vaporwave, ma chi vi scrive è fermamente convinto che vi sia molto altro. Come un cocktail particolarmente riuscito, il nostro autore non mescola i singoli elementi, bensì li stratifica nel bicchiere dosando i singoli pesi specifici. I colori sono ben accostati ed i sapori ben distinti ed è quella la particolarità di ciò che si sta “bevendo”. I singoli strati, sfumano l’uno nell’altro, restituendoci un vero e proprio “tramonto californiano” in vitro. Progressive, elettroniche vintage, video-arte, synth dai toni epico-distopici alla Vangelis e sonorità industrial creano un insieme funzionale a moltissimi contesti.

Demiurgo ci presenta un lavoro di facile fruizione, ma anche complesso, che si presta a scenari che vanno dalla mostra d’arte alla chic-venue, alla discoteca di periferia fino alla corsa serale al parco o sul lungomare. Musica da ascoltare mentre si va al lavoro al mattino, ma anche mentre si fa sesso clandestino in un motel. Una vera e propria colonna sonora, ma più che per un film, per la vita reale. Un’opera universale, da cui tutti noi possiamo trarre un momento indimenticabile o un ricordo indelebile. Un frammento di risonanza cosmica in cui perdersi. Un brivido da buttare giù d’un fiato o da sorseggiare lentamente su una terrazza che si affaccia sulle più mostruose profondità. Siamo oltre la musica convenzionale. Siamo nel videogioco, nel grande ologramma. Siamo dove il passato ed il presente si incontrano e dove, forse, gli esseri umani non potranno mai essere. Un presente binario, dove ogni nota è pensata, ma pure istintiva. Dove la mente ed il cuore non esistono. Esiste solo l’elettricità che li attraversa. Siamo nel densissimo vuoto di questo universo. Siamo al centro della nostra stessa anima.

Links per lo streaming:

Spotify: https://open.spotify.com/album/1UQjAAyhattRFum9H4ij7t

Other platforms: https://li.sten.to/holographic

Chaos Author
×
Chaos Author
Latest Posts

Lascia un commento

instagram default popup image round
Follow Me
502k 100k 3 month ago
Share