Blessed di Alex Vecchietti, una perfetta sintesi degli anni 80

Evrapress Magazine

Attualità, Moda, Eventi, Sport nel mondo

Music

Blessed di Alex Vecchietti, una perfetta sintesi degli anni 80

Echi nostalgici anni 80 o cyber rock che guarda al futuro? Blessed, il nuovo album di Alex Vecchietti, si presta a diverse interpretazioni. Musicista palermitano con anima british per la Retro Reverb Records ha pubblicato 2 album nel 2020: the Good Fight e When the nothing shines upon.

Questo nuovo album dal titolo Blessed presenta 8 tracce nelle quali l’anima british dell’autore si manifesta compiutamente. Blessed è uno splendido affresco della migliore musica inglese anni 80 ed a fare da collante è la chitarra di questo musicista. Convinto che l’arte va condivisa e la migliore arte nasce dalla creatività collettiva, collabora, in questo disco, con Kosmic Kiss, Eden Future, Daniel Hugh e Your Friend Esteves.

Escape è rock ed elettronica allo stesso tempo: ha qualcosa di esotico e di corale, è un brano semplice, splendidamente arrangiato e pieno di energia. Awakening e Neon Groove sono le due tracce strumentali. Si osservi come la chitarra non è mai fine a se stessa, e, seppure le doti tecniche di Alex siano molto evidenti, l’artista non suona mai per dimostrare la sua bravura quanto per accompagnare alla perfezione un discorso, che guarda ad un certo rock progressivo. È sorprendente notare come ogni nota sia perfettamente al punto giusto. Awake ha qualcosa di Kate Bush, è oscura, a tratti misteriosa, mentre Blessed è perfettamente scandita dai bassi (compositivamente questo espediente è tipico della musica anni 80, e lo ritroviamo in varie tracce del disco). Le altre tracce dell’album, ovvero Better Angel, On the Flesh e Summer Song sono marcatamente new wave: qui troviamo ritmi elettronici, synth di vario tipo, suoni bassi pulsanti, originalità ed energia.

Insomma, la chitarra di Alex si muove alla perfezione su una base elettronica, perfetta colonna sonora, a tratti, di un film di fantascienza dal sapore vintage. É bello osservare come questo artista abbia trovato una strada propria nel mare magnum della musica attuale e siamo convinti che ci regalerà in futuro altri splendidi capolavori.

Link streaming Spotify: https://open.spotify.com/album/3NhMbAEidtDS6xETRceqGJ

Chaos Author
×
Chaos Author
Latest Posts

Lascia un commento

instagram default popup image round
Follow Me
502k 100k 3 month ago
Share