The Fottutissimi – il singolo “She’s not enough”

Evrapress Magazine

Attualità, Moda, Eventi, Sport nel mondo

MusicNews

The Fottutissimi – il singolo “She’s not enough”

Tornano alla grande i The Fottutissimi, i ragazzi marchigiani che sorprendono tutto il proprio nutrito seguito di fans con il nuovo singolo dell’estate 2021, She’s not enough!

Il titolo in inglese tradisce una scelta palesemente in contrasto con la più recente storia di questa band che, sinteticamente, si forma nei primi anni 2000 e che fra il 2007 e il 2013 pubblica ben 4 album prima di fermarsi, fino al 2020, per poi ritornare con un EP dal titolo Felici o Niente. Ma la spiegazione per questa scelta di lingua è semplice. Si tratta di un pezzo scritto diversi anni fa e che, complice anche l’ingresso nella band del chitarrista Davide Lucarelli, ora sembra aver trovato il suo vestito, l’arrangiamento, ideale.

She’s not enough è un pezzo esplosivo e carico di energia. She’s not enough è un martello pneumatico che profuma di quella musica internazionale che va sempre di moda, a partire dagli anni ’70 fino ad oggi, e che si lancia sulla scia della rivincita dell’eterno rock consacrata proprio dalla vittoria dell’Eurovision Contest 2021 da parte degli altri italianissimi Måneskin.

Una scelta una tantum o un test per la band? Sembra di capire che si tratti proprio di un test per capire le reazioni degli ascoltatori in questo particolare momento e per capire se il rock, con tutte le sue sfumature, è veramente tornato e può essere lo stile di riferimento per la musica dei prossimi anni.

Ma pensiamo che, forse, c’era anche tanto desiderio di vestire di rock la propria musica e ci domandiamo se quello che è stato fino ad ora pubblicato da parte questa band ha dovuto subire filtraggi con arrangiamenti in stile diverso, magari per scelta commerciale, o forse, molto più semplicemente, il recente ingresso di Lucarelli ha portato un vento nuovo e stuzzicato un appetito (latente?) all’interno del progetto. Solo loro potranno raccontarci come sono realmente andate realmente le cose, magari, chissà, con la prossima canzone… ovviamente in chiave rock!

La song, comunque, ha un testo brillante, sapientemente interpretato dal frontman Lello, dove c’è un “lui” avvolto dalla monotonia della propria vita che si contrappone ad una “lei”, che non necessariamente deve essere identificata in un’altra persona, che arde di energia (sarà l’anima allora? La mente?). È un rock con sfumature punk, come ci ricordano certi passaggi stile Clash e The Who ma anche gruppi meno retrò come i Green Day e i Blink 182.

In definitiva, un ottimo lavoro che ha visto la regia dell’esperto Michele Bellagamba, altro artista marchigiano, che si è occupato di recording, mixing e mastering.

Ora aspettiamo con estrema curiosità di vedere la videoclip che dovrebbe uscire nelle prossime settimane, secondo indiscrezioni.

Link Spotify: https://open.spotify.com/album/1bzKhyL9snItTjGTezEL4b

Chaos Author
×
Chaos Author
Latest Posts

Lascia un commento

instagram default popup image round
Follow Me
502k 100k 3 month ago
Share